Get Adobe Flash player

Molly

“Molly”

Liberamente tratto da

“Molly Sweeney” di Brian Friel

con

Elizabeth Annable

scene e aiuto

Francesca Brancaccio

luci

Ivano Baroni



Una donna, un racconto.

Molly.

Ombre e luci

di vita

parole e silenzi

visione e cecità

del mondo

dal mondo.

Il suo mondo,

il nostro.

Per scalfire,

per scolpire.

Si ringrazia DesertoDentroTeatro per la collaborazione con Francesca Brancaccio.

Si ringrazia DesertoDentroTeatro nella persona di Fabio Doriali per il testo e il nome del teatro.

Si ringrazia Fabio Doriali per gli insegnamenti teatrali e le suggestioni musicali di anni.